Tecnico Meccatronico integrazione elettronica per meccanici

Tecnico Meccatronico integrazione elettronica per meccanici

Il Tecnico meccatronico delle autoriparazioni è in grado di riconoscere le esigenze del cliente, di diagnosticare e pianificare interventi.

Tipologia

Adulti

Durata

40 ore

Prova finale

Esame teorico-pratico

Certificazione

Qualifica di Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni

Il Tecnico meccatronico delle autoriparazioni è in grado di:

  • riconoscere le esigenze del cliente
  • diagnosticare e pianificare gli interventi necessari
  • operare sia sulla parte elettrica ed elettronica che sulla parte meccanica  del veicolo in ottemperanza a quanto richiesto dalla legislazione vigente per l’abilitazione all’esercizio  dell’attività di meccatronica nelle autoriparazioni.

Con il corso da 40 ore, il responsabile tecnico che non è in  possesso di almeno uno dei requisiti tecnico-professionali previsti dalle lettere a) e c) del comma 2 dell’articolo 7 della legge n. 122 del 1992, completa la sua abilitazione professionale.

Durante il percorso formativo, oltre alle competenze di base saranno acquisite le seguenti competenze:

  • Diagnosi tecnica e strumentale apparati elettrico/elettronici
  • Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico/elettronici

Il percorso formativo sarà strutturato in modo da fornire ai corsisti gli strumenti e le conoscenze necessarie allo sviluppo delle competenze utili ai fini della pratica professionale.

Le aree di studio sono:

  • Diagnosi tecnica e strumentale degli apparati elettrico/elettronici del veicolo: elementi di elettronica, elettronica applicata
  • Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico/elettronici del veicolo: laboratorio meccatronica, elettronica applicata

 

Corredo:

Nei laboratori è obbligatorio indossare la divisa completa (tuta e maglietta), e le scarpe antinfortunistiche.

  • Essere Responsabile Tecnico di officina, iscritto nel Registro delle Imprese solo per l’attività di meccanica/motoristica
  • Maggiore età
  • Capacità di espressione e comprensione (orale e scritta) della lingua italiana,
  • Permesso di soggiorno
  • Assolvimento obbligo scolastico

Per l’assolvimento dell’obbligo scolastico conseguito all’estero sarà richiesta la traduzione del certificato di frequenza e la dichiarazione di valore e legalità rilasciata dal consolato italiano all’estero.

Per gli allievi stranieri si richiede inoltre una capacità di espressione e di comprensione della lingua italiana ad un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo.

Qualifica di Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni

Al termine del percorso, al superamento dell’esame finale verrà rilasciato un Attestato di competenze con valore di Qualifica di TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI, ai sensi dell’art. 7, comma 2, (lettera b), della legge n. 122 del 5 febbraio 1992 e successive modifiche.

Il mancato superamento dell’esame non consente i rilascio dell’attestato finale.

Potranno essere ammessi alla prova finale solo coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle ore di formazione complessive previste.

La segreteria riceve nei seguenti orari:

da lunedì a venerdì dalle  9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 c/o sede Capac di Via Amoretti, 30 – Milano.

Documenti di iscrizione

  • copia iscrizione al Registro delle Imprese
  • copia fronte/retro del documento d’identità
  • copia fronte/retro codice fiscale
  • per i cittadini extracomunitari: copia fronte/retro del permesso di soggiorno in corso di validità

 

Costo

Il costo di iscrizione al corso di è di 650,00 euro*.

*L’ultima edizione del corso potrebbe avere dei costi aggiuntivi legati all’urgenza e all’aumento dei costi di gestione del corso.

Il pagamento può essere effettuato mezzo:

  • Bonifico
  • Versamento su Conto Corrente Postale

Obiettivo del corso

Il Tecnico meccatronico delle autoriparazioni è in grado di:

  • riconoscere le esigenze del cliente
  • diagnosticare e pianificare gli interventi necessari
  • operare sia sulla parte elettrica ed elettronica che sulla parte meccanica  del veicolo in ottemperanza a quanto richiesto dalla legislazione vigente per l’abilitazione all’esercizio  dell’attività di meccatronica nelle autoriparazioni.

Con il corso da 40 ore, il responsabile tecnico che non è in  possesso di almeno uno dei requisiti tecnico-professionali previsti dalle lettere a) e c) del comma 2 dell’articolo 7 della legge n. 122 del 1992, completa la sua abilitazione professionale.

Competenze acquisite

Durante il percorso formativo, oltre alle competenze di base saranno acquisite le seguenti competenze:

  • Diagnosi tecnica e strumentale apparati elettrico/elettronici
  • Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico/elettronici

Programma

Il percorso formativo sarà strutturato in modo da fornire ai corsisti gli strumenti e le conoscenze necessarie allo sviluppo delle competenze utili ai fini della pratica professionale.

Le aree di studio sono:

  • Diagnosi tecnica e strumentale degli apparati elettrico/elettronici del veicolo: elementi di elettronica, elettronica applicata
  • Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico/elettronici del veicolo: laboratorio meccatronica, elettronica applicata

 

Corredo:

Nei laboratori è obbligatorio indossare la divisa completa (tuta e maglietta), e le scarpe antinfortunistiche.

Requisiti e condizioni per l'accesso

  • Essere Responsabile Tecnico di officina, iscritto nel Registro delle Imprese solo per l’attività di meccanica/motoristica
  • Maggiore età
  • Capacità di espressione e comprensione (orale e scritta) della lingua italiana,
  • Permesso di soggiorno
  • Assolvimento obbligo scolastico

Per l’assolvimento dell’obbligo scolastico conseguito all’estero sarà richiesta la traduzione del certificato di frequenza e la dichiarazione di valore e legalità rilasciata dal consolato italiano all’estero.

Per gli allievi stranieri si richiede inoltre una capacità di espressione e di comprensione della lingua italiana ad un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo.

Certificazione finale

Qualifica di Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni

Al termine del percorso, al superamento dell’esame finale verrà rilasciato un Attestato di competenze con valore di Qualifica di TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI, ai sensi dell’art. 7, comma 2, (lettera b), della legge n. 122 del 5 febbraio 1992 e successive modifiche.

Il mancato superamento dell’esame non consente i rilascio dell’attestato finale.

Potranno essere ammessi alla prova finale solo coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle ore di formazione complessive previste.

Iscrizione e costi

La segreteria riceve nei seguenti orari:

da lunedì a venerdì dalle  9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 c/o sede Capac di Via Amoretti, 30 – Milano.

Documenti di iscrizione

  • copia iscrizione al Registro delle Imprese
  • copia fronte/retro del documento d’identità
  • copia fronte/retro codice fiscale
  • per i cittadini extracomunitari: copia fronte/retro del permesso di soggiorno in corso di validità

 

Costo

Il costo di iscrizione al corso di è di 650,00 euro*.

*L’ultima edizione del corso potrebbe avere dei costi aggiuntivi legati all’urgenza e all’aumento dei costi di gestione del corso.

Il pagamento può essere effettuato mezzo:

  • Bonifico
  • Versamento su Conto Corrente Postale

Sede

Milano Via Amoretti

Informazioni

Nota: Questo corso è rivolto ai responsabili tecnici che sono abilitati unicamente per l’attività motoristica e che devono obbligatoriamente abilitarsi come meccatronici.

Durata del corso: 40 ore
Data avvio corso:

Avvio ufficiale 22/12/2022 ore 18.00, il corso si svolgerà poi durante il mense di gennaio e febbraio.

Scadenza del 4 gennaio 2023: per consentire l’adempimento dell’obbligo di aggiornamento entro il 4/1/2023, in accordo con la Camera di Commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi, sarà sufficiente iscriversi al corso prima della data di scadenza.

Docente: Formatori Capac ed esperti del settore

Contatti

Segreteria Servizi, Servizio di Coordinamento Didattico

Come iscriversi

Per informazioni sulle iscrizioni, scriverci una mail.

Serve aiuto?